Cruise Costs

WahV è soddisfatta di tutti i contatti mediatici pervenuti a partire dagli eventi dell’estate 2019, innescati dall’evidente incapacità delle autorità e degli organi di governo non solo a Venezia ma a livello nazionale e globale, di controllare le gravi criticità del settore crocieristico, unite ad enormi benefici privati. Questo è parodiato anche in un popolare programma televisivo. La crescita del settore delle crociere ad alta produzione di energia deve essere considerata anche a fronte della notevole copertura da parte dell’Economist delle sfide poste dall’innalzamento del livello del mare a causa dei cambiamenti climatici [scarica gli articoli correlati qui e qui]. WahV sta ricevendo apprezzamenti per l’efficace azione di “PR”. Il nostro lavoro riguarda in particolare la costruzione di una comprensione più profonda dei problemi, la raccolta delle conoscenze non disponibili quando necessario e la comunicazione obiettiva e chiara. I temi dell’inquinamento dell’aria e dell’acqua sono stati discussi in dettaglio alla conferenza Shipping and Environment di Göteborg, dove Wahv ha presentato un poster relativo alla campagna di sensibilizzazione sulla tematica. L’evoluzione del discorso che circonda l’industria crocieristica sta rendendo sempre più chiaro che Venezia deve essere parte della soluzione e non solo una delle manifestazioni più sofferte del problema. Monitorando gli sviluppi locali, stiamo anche sviluppando legami più forti con le altre città portuali italiane e la resistenza adriatica, mediterranea e globale per costruire una maggiore pressione per il cambiamento. SE POTETE FORNIRE UN SOSTEGNO A TAL FINE, PER FAVORE CONTATTATECI